Sicurezza: il M5S chiede più controlli in centro storico durante la movida

Anche il MoVimento 5 Stelle, come la Confcommercio con la quale ci troviamo pienamente d’accordo, chiediamo da mesi all'Amministrazione comunale di garantire una pattuglia di vigili urbani in centro storico in orario notturno, quanto meno nel periodo estivo e nel weekend, dove l'afflusso di persone ha raggiunto numeri elevati.

Comune, Prato, movida, sicurezza, controlli, sindaco, M5S, PD, 2018

Non si può lasciare la responsabilità della gestione dell'ordine pubblico in mano ai soli esercenti, o lasciare i residenti soli a dover affrontare la gestione dell'inquinamento acustico. Tutti noi paghiamo le tasse per avere servizi e un'amministrazione deve garantire l'erogazione di buoni servizi. Che il PD, con il Sindaco in testa che ha la delega alla sicurezza, si assuma la responsabilità di governare e di affrontare la situazione che ogni estate viene rimandata all'estate successiva, prima che come spesso accade diventi un'emergenza ormai fuori controllo.

I cittadini portavoce Gabriele Capasso, Silvia La Vita e Mariangela Verdolini del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle Prato.

Seguici sui canali ufficiali del Movimento 5 Stelle:
Blog di lista - Facebook - Twitter - Google+ - Youtube - M5S Prato

Questo sito utilizza cookies, continuando a navigare al suo interno acconsenti il loro impiego. Cookie Policy